Luciano Barca

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
Giallista
Fantascienza
Romanziere
Poeta
Saggio
Tutti
Top Autori
Top Libri
Novita'
Contattaci
Aggiungi ai favoriti
Biografia Luciano Barca

Biografia Luciano Barca

Luciano Barca è un giornalista, scrittore, partigiano e politico italiano.
Ufficiale di Marina, decorato per azioni con i mezzi d'assalto, nel 1944 si avvicina al Partito Comunista Italiano e un anno dopo prende parte alla Resistenza, ammutinandosi e attaccando un mas tedesco sfuggito al fuoco di Fecia di Cossato. Cobelligerante prende parte ad azioni con il gruppo Smg. Midwai II°.
Iscritto dal 1945 al PCI è eletto nel 1956 nel Comitato Centrale ed entra nel 1960 nella segreteria nazionale del partito. Dal 1963 al 1987 è deputato al Parlamento, mentre dal 1987 fino al 1992 è senatore. È stato vicepresidente della Commissione Bilancio della Camera, presidente della Commissione bicamerale per il Mezzogiorno nei difficili anni del passaggio dalla Cassa all'intervento ordinario e dal 1965 al 1970 è stato vicepresidente del gruppo del PCI alla Camera.
La sua carriera giornalistica lo porta alla direzione sia de l'Unità, sia di Rinascita.
Membro della Direzione del PCI e responsabile della Commissione economica è uno stretto collaboratore di Enrico Berlinguer dal 1970 al 1980. Contrario al modo in cui fu attuata la svolta della Bolognina, che porta il PCI a trasformarsi in Partito Democratico della Sinistra, esce dal partito DS nel 1997, pur continuando a militare nella sinistra.
Dal 1990 è presidente dell'Associazione culturale ONLUS "Etica ed Economia".
Sposato con Gloria Campos Venuti ha tre figli: Fabrizio, Flavia, Federico.