Lilian Jackson Braun

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
Giallista
Fantascienza
Romanziere
Poeta
Saggio
Tutti
Top Autori
Top Libri
Novita'
Contattaci
Aggiungi ai favoriti

Biografia Lilian Jackson Braun

Lilian Jackson Braun, 1913, è una scrittrice statunitense di libri gialli.
L'autrice americana è nota soprattutto per il ciclo di racconti gialli "Il gatto che" (The Cat Who). I suo libri raccontano le vicende del protagonista, il reporter James Merlin Mackintosh Qwilleran (Qwill per gli amici) e dei suoi gatti siamesi, il maschio Kao K'o-Kung (abbreviato Koko) e la femmina di nome Yum Yum. Il titolo del ciclo è dovuto al fatto che nel racconto è spesso l'intuito di Koko a trovare alla fine la soluzione di ogni caso, annusando e grattando dove serve per far scoprire a Qwilleran il mistero. Sulla propria vita l'autrice è sempre stata molto riservata, e perfino il suo anno di nascita è rimasto un mistero, fino ad una intervista concessa nel gennaio 2005 al "Detroit News". I primi tre libri (Il gatto che leggeva alla rovescia, Il gatto che mangiava i mobili, Il gatto che accendeva il registratore) sono stati pubblicati fra il 1966 e il 1968 ed hanno riscosso un buon successo di pubblico, poi qualcosa è successo e per un lungo periodo non sono stati pubblicati altri libri della Braun. Si puo' ipotizzare che l'autrice, il cui stile è leggero e assolutamente alieno dalla violenza, abbia avuto la richiesta da parte del proprio editore di adeguarsi al filone dei gialli violenti del periodo. In ogni caso la Braun ha lasciato passare 18 anni prima di riprendere in mano le avventure di Qwill e Koko e solo nel 1986 è stato pubblicato Il gatto che vedeva rosso. Dopo il successo di tale libro la Braun, ormai in pensione, ha iniziato a scrivere praticamente un libro all'anno della fortunata serie "Il gatto che".
Inizialmente ambientati in una grande città, a partire da Il gatto che amava Brahms l'autrice trova il pretesto di un'eredità per trasferire il suo protagonista ed i suoi inseparabili amici felini nella contea di Moose, località di fantasia "a 800 chilometri da ogni dove". Lilian Jackson Braun è sposata con Earl Bettinger e tutti i suoi racconti contengono la dedica "A Earl Bettinger, il marito che...". I libri di Lilian Jackson Braun sono stati stampati in Italia nella collana Il Giallo Mondadori.