Alfonso Vallejo

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
Giallista
Fantascienza
Romanziere
Poeta
Saggio
Tutti
Top Autori
Top Libri
Novita'
Contattaci
Aggiungi ai favoriti
Biografia Alfonso Vallejo

Biografia Alfonso Vallejo

Alfonso Vallejo è nato a Santander, Cantabria, Spagna, nel 1943. Tra il 1950 e il 1961 ha intrapreso lo studio sia per il Baccalauréat francese e Bachillerato spagnolo al Liceo Francese di Madrid.
Dopo aver sentito un insegnante, Mr Bihoreau, leggere in classe da "Invito al viaggio" di Baudelaire, Alfonso Vallejo ha capito che in questo lavoro si può trovare ciò che manca nella vita. Da questo momento in poi, la sua vita ha preso un nuovo significato: scrivere e creare azione e pittura con le parole; capire che cosa rende tale l'uomo.
Nel 1958 Alfonso Vallejo ha trascorso l'estate in Ushaw Moor (Durham, Regno Unito), nel 1962 a Darlington (Regno Unito) e il 1963 a Londra. Ha vissuto del tempo anche in Francia, Germania, Gran Bretagna e Italia, assumendone la padronanza linguistica che gli permette di leggere e scrivere. Alfonso Vallejo ha anche lavorato in diversi ospedali in Francia, Gran Bretagna, Germania, Belgio e Danimarca.
Tra il 1961 e il 1966 Alfonso Vallejo ha studiato e ottenuto la Laurea in Medicina alla Universidad Complutense de Madrid. Nel 1968 concorse per l'esame medico degli Esteri (ECFMG) per lavorare negli Stati Uniti. Nel 1970, finì la sua specializzazione in neurologia e nel 1977 presentò la sua tesi di dottorato in medicina presso l'Universidad Autónoma de Madrid.

Alfonso Vallejo è stato (1971-1973) assistente del professore di neurologia dott. Portera all'Hospital Clinico, Madrid. Nel 1973 è stato nominato capo della Clinica Neurologica (Neurologia, Dr Portera), in un ospedale importante di Madrid.
Tra il 1975 e il 1985 Alfonso Vallejo è stato Professore Associato di Neurologia presso la Universidad Complutense de Madrid. Attraverso un esame pubblico nel 1985, ha ottenuto il titolo di Professore Ordinario di Patologia Medica, posizione che occupa ancora allo stesso ospedale.
Durante i suoi soggiorni all'estero, dal 1966 al 1977 Alfonso Vallejo lavorò con un certo numero di specialisti di fama a Heidelberg, Londra, Anversa, Copenaghen, Berlino e Parigi.

Alfonso Vallejo iniziò a scrivere poesie e opere nel 1957. Il suo primo copione teatrale è stato "Cycle" (1961) che ha diretto nel 1963 con attori francesi presso l'Istituto francese a Madrid.
Direttore del Teatro Universitario, presso la Facoltà di Medicina, Universidad Complutense de Madrid, tra il 1962 e il 1964.
Alcune delle opere scritte tra il 1961 e il 1973: "La sal de la tierra", "El Bernardo", "La Mentala", "El Rodrigüello", "Morituri", "los Toros de Guisando", "El Tiznao", " El desterrado ".
Svolge inedite opere dopo il 1973: "La Passione-tempo" (in francese) (1974), "Night-Sindrome" (1980), "Angustias" (1981), "Mamuts" (1982).
È autore di due romanzi inediti lunghi e alcuni romanzi brevi.
Alfonso Vallejo sviluppò la sua carriera artistica attraverso una padronanza di abilità come scrivere e fare poesia e come dipingere.