Afghanistan Camera Oscura

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
Giallista
Fantascienza
Romanziere
Poeta
Saggio
Tutti
Top Autori
Top Libri
Novita'
Contattaci
Aggiungi ai favoriti

Afghanistan Camera Oscura

Kash Gabriele Torsello

Anno: 2011

Trama: Il racconto dettagliato dei 23 giorni di prigionia, le brevi conversazioni con i sequestratori, i pensieri, le emozioni e la liberazione di Gabriele. L'autore, dopo aver trascorso un lungo periodo di riflessione e di silenzio, racconta per la prima volta l'intera vicenda del suo rapimento, descrivendo non solo la segregazione ma anche i momenti chiave che hanno preceduto la sua cattura e che, a suo parere, rivelano i motivi e i mandanti del rapimento. Il racconto inizia nel 2001, con il giovane giornalista che frequenta per circa un mese l'Ambasciata dei Taliban, e prosegue sino al 2006, quando viene trasportato per otto ore nel portabagagli di un'autovettura, incappucciato e incatenato, per poi essere consegnato a un uomo di Emergency. La narrazione, costruita con parole e immagini fotografiche efficaci e talvolta crude, non concede nulla all'esibizione e allo spettacolo, ma avvicina il lettore alle diverse realtà e situazioni afghane, attraverso una serie di appunti di viaggio e incontri di un italiano vestito, ma non travestito, da afghano. Il libro offre un frammento di autobiografia nella quale il lettore viaggia lungo i sentieri afghani, accanto a Gabriele Torsello


Commenti


Nome
Commento