Uno Scacco Di Maigret

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
Giallista
Fantascienza
Romanziere
Poeta
Saggio
Tutti
Top Autori
Top Libri
Novita'
Contattaci
Aggiungi ai favoriti

Uno Scacco Di Maigret

Georges Simenon

Titolo originale: Un échec De Maigret
Anno: 1955
Dettagli: Altri titoli: Scacco a Maigret - Maigret prende un granchio

Trama: In una Parigi piovosa e tetra il commissario Maigret da giorni indaga sulla scomparsa di una turista inglese in visita alla città, quando, su richiesta espressa del ministro dell'interno, riceve un grosso imprenditore di nome Fumal. Il commissario riconosce in lui un giovane compaesano poco amato fin dai tempi d'infanzia. Questi chiede, quasi ordina a Maigret di indagare su alcune lettere minatorie che sta ricevendo e che lo minacciano di morte. Poco dopo la fine di questo colloquio arriva nell'ufficio di Maigret la segretaria dell'uomo affermando di aver visto il suo titolare scrivere lui stesso quelle lettere. Ciò nonostante il commissario fa controllare l'abitazione del Fumal, il quale però la mattina dopo viene rinvenuto ucciso. Durante l'indagine il commissario scandaglia la vita dell'imprenditore scoprendo un mondo di rancori, odii e umiliazioni che il Fumal aveva generato in famiglia e negli affari. Fino all'ultimo il commissario cercherà tra i familiari o i collaboratori più stretti il colpevole ma solo con l'apertura della cassaforte e rilevando il furto di svariati milioni di franchi Maigret comprenderà come siano stati perpetrati sia il furto che l'omicidio. Però il colpevole, il custode del palazzo anch'egli compaesano dell'imprenditore e di Maigret, presumendo la cattura, riuscirà a fuggire e riparare all'estero. Dopo circa due anni però, durante un rimpatrio con un passaporto falso, l'omicida verrà identificato e arrestato. Anche la turista inglese, l'altro caso non risolto dal commissario in questo romanzo, verrà poi ritrovata viva e vegeta in Australia, dove aveva iniziato una nuova vita.



Commenti


Nome
Commento