L'Ultimo Re

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
Giallista
Fantascienza
Romanziere
Poeta
Saggio
Tutti
Top Autori
Top Libri
Novita'
Contattaci
Aggiungi ai favoriti

L'Ultimo Re

Bernard Cornwell

Titolo originale: The Last Kingdom
Anno: 2004
Dettagli: Le storie dei re sassoni

Trama: La storia inizia quando Uthread, nato a Bebbanburg, ha 10 anni. Perde il fratello maggiore a causa di un'imboscata ad opera dei Danesi che già da qualche anno avevano iniziato la conquista della Gran Bretagna e avevano portato già molti regni alla distruzione. Il padre di Uthread, l'aldermanno Uthread, decide, a seguito della perdita del primogenito, di unirsi con le sue truppe, agli eserciti de altri due aldermanni, nel tentativo di arrestare i Danesi.

Uthread, benché ancora bambino, viene portato al seguito dell'esercito per poter apprendere l'arte della guerra. Alla vigilia dello scontro le previsioni per l'esito della battaglia sono tutte favorevoli alle truppe sassoni; sono in maggioranza numerica, il nemico è assediato nella città di Eoferwich e il Dio cristiano è dalla loro parte contro i pagani. Il mattino seguente lo scontro ha inizio e Uthread preso dall'eccitazione della guerra segue gli uomini del padre, nonostante gli fosse stato ordinato di rimanere al campo con i preti.

Appena l'esercito, oltrepassa la debole palizzata a difesa della città, si rende conto di essere caduto in una trappola; i danesi sono molti di più del previsto ed hanno costruito delle barricate nelle vie della città per costringere i sassoni a muoversi in un'unica direzione.Uthread nel tentativo di allontanarsi dalla carneficina in atto si scontra nel danese che ha riportato la testa mozzata del fratello a Bebbanburg e cerca di attaccarlo con la sua spada da bambino che si piega durante l'urto con lo scudo nemico, provocando ilarità e simpatia nell'avversario, che stupito del suo coraggio lo rapisce ed inseguito lo adotterà.

Uthread, ormai orfano di padre e ripudiato dallo zio che ha usurpato il rango di aldermanno di Bebbanburg, non può far altro che crescere come un danese, affezionandosi al suo rapitore, fino a che non capiterà ancora al servizio del re sassone del Wessex, Alfredo il Grande, l'unico re sassone a non essere stato spazzato via.


Commenti


Nome
Commento